La Città Metropolitana di Reggio Calabria ha pubblicato un avviso per l'assegnazione di contributi a sostegno dello svolgimento di iniziative della pratica motoria e sportiva degli atleti con disabilità.

Le risorse finanziarie stanziate per questo avviso pubblico sono di 30.000,00 €. I soggetti che possono beneficiare di questi contributi sono le Associazioni e Società Sportive, senza fini di lucro, affiliate a una Federazione Sportiva Paralimpica (FSP) e/o una Federazione Sportiva Nazionale Paralimpica (FSNP), oppure a una Disciplina Sportiva Paralimpica (DSP) e/o una Disciplina Sportiva Associata Paralimpica (DSAP), oppure a un Ente di Promozione Paralimpica (EPP) e/o a un Ente di Promozione Sportiva Paralimpica (EPSP). Le associazioni e le società devono inoltre avere sede nel territorio metropolitano ed essere costituite da almeno due anni.

Il contributo viene riconosciuto per le seguenti tipologie di attività, riservate esclusivamente agli atleti con disabilità: tipologia A- Ordinaria gestione della pratica sportiva; tipologia B- Partecipazione a competizioni sportive quali tornei e campionati; tipologia C-Organizzazione di tornei e campionati.

Questo intervento vuole sostenere il diritto allo sport per tutti, in condizioni di pari opportunità. Ciò che l’iniziativa vuole promuovere, spiega Giovanni Latella, consigliere delegato allo Sport, è “la diffusione della cultura sportiva tra persone con disabilità e le loro famiglie, favorendo l’avvicinamento a pratiche sportive che devono essere indiscutibilmente garantite a tutti”.

La scadenza delle presentazioni delle istanze per questo Avviso Pubblico è stata prorogata al 7 novembre 2022. Per ulteriori informazioni e per presentare la propria domanda, visitare la pagina dell’Avviso sul sito della Città Metropolitana di Reggio Calabria.